ALTRA OPERAZIONE ANTIDROGA, QUESTA VOLTA NEL TARANTINO. CINQUE PERSONE ARRESTATE, VENTI INDAGATE

| 14 Settembre 2016 | 0 Comments

(g.m.)______Dopo quella di ieri a cavallo fra le province di Lecce Brindisi, condotta dalla Guardia di Finanza, oggi c’è stata un’ altra operazione antidroga, sempre coordinata dalla direzione distrettuale antimafia di Lecce del procuratore Cataldo Motta (nella foto), che ha smantellato un’ organizzazione tarantina, che operava nell’ ampia zona compresa fra Grottaglie, Monteparano, San Giorgio Jonico, Fragagnano, Sava, Lizzano e altri paesi limitrofi.

La polizia di Stato di Taranto  all’ alba ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip presso il Tribunale di Lecce nei confronti di cinque persone, ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e di estorsione. Si tratta di Antonio Lacava, 41 anni, Michele Lillo, 38, Michele Masella, 51, Roberto Merico, 29, e Francesco Vitale, 64.

 

Ci sono inoltre una ventina di indagati a piede libero.

Secondo l’ accusa, l’ associazione si procurava denaro ‘fresco’ con le estorsioni, e lo investiva acquistando quantitativi di cocaina, marijuana e hashish, che poi ‘distribuiva’ in zona ai piccoli spacciatori.

Category: Cronaca

Lascia un commento