“la mia cucina fusion” / ‘GUSTO GIUSTO equipe’ PROPONE: “ROULADE AGLI SPINACI”

| 31 ottobre 2016 | 0 Comments

ROULADE AGLI SPINACI. Per sei persone. ______

PER LE FRITTATINE: 8 uova – 300 g di spinaci – 30 g di burro – 1 dl di latte – 1 dl di panna –

2 Cucchiai di farina – sale e pepe q.b.

PER IL RIPIENO: 400 g di ricotta di pecora – 100 g di pecorino grattugiato – 300 g di pomodori sardi – 2 cipollotti – 100 g di fagiolini – 1 ciuffo di prezzemolo – 1 Cucchiaio di olio extravergine d’oliva – 1 cucchiaino di paprika dolce – sale e pepe q.b.

PER LA BESCIAMELLA: 50 g di burro – 50 g di farina – 5 dl di latte – 1 pizzico di Noce Moscata – 10 steli d’erba cipollina – sale e pepe q.b. _______

1. Mondate gli spinaci e cuoceteli in una padellina antiaderente, con poca acqua e 15 gr di burro, strizzateli bene e tritateli (potete usare anche quelli surgelati).

2. Sbattete le uova con sale e pepe, incorporatevi gli spinaci freddi, il latte, la panna e la farina,quindi preparate 6 frittatine in una padellina antiaderente (del diametro di 15 cm) imburrata.

3. Sistemate ogni frittatina su un foglio di carta da forno, arrotolatela e lasciatela intiepidire.

4. Nel frattempo saltate per 3-4 minuti, in una padella con l’olio, i cipollotti a rondelline e i pomodori a spicchi. Tagliate i fagiolini a tronchetti di 2-3 cm di lunghezza e scottateli per 5 minuti. In acqua bollente.

5. Srotolate le frittatine, spalmatele con la ricotta, su ognuna suddividete il composto di verdure, cospargetele con prezzemolo e paprika dolce e arrotolate.

6. Preparate la besciamella con gli ingredienti indicati.

7. Sistemate le frittatine in una teglia, copritele con la besciamella, cospargetele con l’erba cipollina tagliuzzata e fatele gratinare nel forno già caldo a 180°C per 20 minuti.

8. Lasciate intiepidire le frittatine, tagliatele a fettine di 3-4 cm di spessore e servitele. ______

Il nostro Umberto consiglia: vino rosso asciutto e giovane tipo Castelli Romani

BUON APPETITO a tutti!

GUSTO GIUSTO equipe

Category: Costume e società

Lascia un commento