DIARIO DEL GIORNO DOPO / INCONTRI / EGIDIA BERETTA, LA MADRE DI VITTORIO ARRIGONI, A LECCE GIOVEDI’ 17

| 16 novembre 2016 | 0 Comments

Giovedì 17 novembre, alle 18.30, a Lecce, alle manifatture Knos, in via Vecchia Frigole 36, l’associazione culturale “Alter-AZIONE” organizza la serata denominata “Essere attivisti oggi: il viaggio di Vittorio”, incontro con:

– Egidia Beretta (madre dell’attivista italiano Vittorio Arrigoni, assassinato a Gaza nel 2011)

Da sempre impegnata nel mondo dell’attivismo per i diritti umani, e molto richiesta in tutta Italia, Egidia Beretta è autrice del libro “Il viaggio di Vittorio” (Dalai Editore; 2012), che promuove in ogni suo incontro -insieme al libro dello stesso Arrigoni “Gaza: Restiamo Umani” (ManifestoLibri; 2009)- come testimonianza diretta del lungo percorso, fisico e spirituale, che quel suo figlio (“né eroe né martire, ma solo un ragazzo che credeva nei diritti umani”) ha affrontato nel corso della propria vita, da volontario in Perù e nell’Europa dell’Est ad osservatore internazionale in Congo, fino all’approdo come attivista dell’International Solidarity Movement in quella martoriata striscia di terra chiamata Gaza.

Ci si soffermerà, dunque, sulla figura di Vittorio come attivista, intendendo l’attivismo nel più ampio senso ossia come cittadinanza attiva e di interessamento alle dinamiche che portano alcuni uomini a battersi per degli ideali superiori che vadano al di la di frontiere, confini e muri della vergogna, impegnandosi quotidianamente sotto vari fronti: dalla progettazione di cooperazione internazionale, al volontariato, alla denuncia nel giornalismo d’inchiesta.

 

Category: Eventi

Lascia un commento