ULTIM’ORA / ACCIUFFATO E UCCISO A SESTO SAN GIOVANNI IL KILLER FUGGITIVO DELLA STRAGE DI BERLINO, IL SUO NOME E’ ANIS AMRI

| 23 dicembre 2016 | 0 Comments
(G.A.)______
SESTO SAN GIOVANNI / MILANO – L’uomo morto nel conflitto a fuoco con la Polizia durante un normale controllo stradale in piazza I Maggio a Sesto S.Giovanni, è Anis Amri, l’attentatore di Berlino. Secondo le prime informazioni l’uomo durante un normale controllo stradale in  intorno le 3, ha estratto una pistola e sparato agli agenti di una volante che hanno risposto al fuoco uccidendolo. Secondo quanto riferito dalla polizia l’uomo era a piedi e dopo la richiesta di mostrare i documenti avrebbe tirato fuori una pistola dallo zaino e avrebbe sparato a un poliziotto, colpendolo a una spalla.
A quel punto gli agenti avrebbero risposto al fuoco, sparando all’uomo, uccidendolo.
Il poliziotto colpito alla spalla è stato portato all’ospedale di Monza: le sue condizioni non sarebbero gravi. L’identificazione è arrivata sia dai tratti somatici sia dalla comparazione delle impronte. Dagli accertamenti dalla Digos, coordinati dal capo dell’antiterrorismo milanese Alberto Nobili, Anis Amri (il killer di Berlino) è arrivato in Italia dalla Francia, in particolare da Chambery, in Savoia, da dove ha raggiunto Torino. Dal capoluogo piemontese ha preso poi un treno per Milano dove è arrivato attorno al’una di notte. Infine dalla Stazione Centrale si è spostato a Sesto san Giovanni dove attorno alle 4 ha incrociato i due agenti della volante che poi, durante una sparatoria, lo hanno ucciso. La conferenza stampa del ministro degli interni Marco Minniti è prevista tra poche ore.

Category: Cronaca

Lascia un commento