TAROCCHI E OROSCOPO / SONIA CI SVELA COME SARA’ IL PERIODO DI NATALE

| 24 dicembre 2016 | 0 Comments

Abbiamo pubblicato ieri l’ oroscopo dei primi sei segni relativo al periodo di Natale. Qui di seguito gli altri sei.

BILANCIA

La vita non è pesante, l’amore non è opprimente, le passioni non sconvolgono il cuore, le esperienze passate hanno insegnato molto.

L’idillio è un’invenzione poetica ma molti poeti sono del vostro segno e vi suggeriscono di credere al sogno e al volo.

Gli amici vi seguiranno felici di sollevarsi da tormenti e tensioni, grati di aprire un dialogo armonioso e costruttivo. Se una lunga trattativa di pace vi lega al nemico, tagliate corto.

Quando l’idillio è irrealizzabile, non resta che il distacco. A meno che non preferiate perdere il controllo, buttarvi nella mischia e cambiare data di nascita.

 

SCORPIONE

Nessun desiderio frustrato, nessuna amicizia tradita, nessuna gelosia per cui soffrire. Non c’è l’occasione per tormentarsi, macerarsi, toccare il fondo. Sarete quasi diverse/i da voi stesse, portate lontano dalla vostra più intima natura, strappate alle geniali e inquiete meditazioni.

Stupirete gli amici e le amiche uscendo dai consueti silenzi con una loquacità e un buon umore vulcanici.

Oltre alle barzellette dell’orrore scoprirete una vena gioviale che farà strage di cuori. E grazie a Giove sarete così amabili che qualcuno si illuderà di avervi conquistato per sempre.

I peggiori nemici si crederanno al riparo dalla vostra pungente critica, dalle feroci ironie, dalle gelide vendette. Insomma da quell’avvincente clima giallo in cui li avvolgete, li fate muovere e di cui sentirebbero tanto la mancanza.

 

SAGITTARIO

Vi troverete stranamente fuori dall’occhio del ciclone, voi che di solito viaggiate con lui/lei per il piacere dell’avventura. Vorreste girare il mondo adesso, subito, partire e ritornare solo per ripartire. Ma le stelle vi invitano alla calma, a usare il cannocchiale, a lasciare che il ciclone corra senza di voi. Vi aspettano profondi cambiamenti nel prossimo futuro e già li avvertite.

Nuove consapevolezze, nuovi orizzonti intravisti, nuove amicizie ancora sfuggenti creano un paesaggio vago e incantato. Non scalpitate: gli ostacoli fanno parte del percorso. Prendete fiato e preparatevi alla grande corsa, al grande slancio del vostro futuro.

Per ora concentratevi sulle astruse mappe del cuore, della mente e dell’atlante. E cercate compagni/e di strada che dividano con voi le gioie e i colori del mondo.

 

CAPRICORNO

Mentre la terza decade aspetta che la vita torni a scorrere normale e un po’ grigia, le altre decadi guardano l’uragano allontanarsi. E’ difficile sconvolgere la vita di voi Capricorni, ma Urano e Nettuno ci sono riusciti benissimo. Siete state spinte/i a cambiamenti radicali e spesso imprevisti. Ora è il momento dei bilanci e della ripresa lenta e sicura.

Amiche e amici tornano a voi come al porto sicuro che offre in silenzio il suo appoggio. Chi è stato colpito dalle vostre pietre ci metterà una pietra sopra e continuando così vi accorgerete di stare costruendo rapporti solidi come case. E case luminose come rapporti, con ampie finestre che fanno da specchio alle montagne e alla vostra nuova felicità.

 

AQUARIO

Amicizie che sono amori, amori che sono amicizie, rapporti che sfuggendo a ogni ruolo prestabilito sono sinceri, autentici e stabili. La vostra vita sarà movimentata, aperta a ciò che capita, pronta a captare nuovi segnali.

Saturno lascia il segno liberandovi da un notevole peso. Senza zavorra tornerete a veleggiare nell’aria, a distrarvi e concentrarvi, a sognare a occhi aperti per realizzare a occhi chiusi. Non esagerate il trionfo, però. Le mongolfiere prima o poi devono atterrare, possibilmente tra gente amica e ospitale. Portate qualcosa per trattare con chi vi vede di buon occhio. Libri di fantascienza, musica, videogame e altri tesori trasformeranno anche il peggiore nemico nel vostro millesimo migliore amico.

 

PESCI

Prendete sonno nel respiro del mare e vi svegliate dentro luci vibranti tra alghe e coralli. Eravate nel mare aperto ma ora qualcosa fa barriera.

Forse è un’allucinazione, forse siete stanche/ o depresse/i, forse la luce fa strani scherzi. Ma qualcosa come un’ombra chiude il cammino e dovrete affrontarla. Tanti amici vi aiuteranno, accompagneranno la vostra impresa, festeggeranno i vostri successi.

A volte invece sarete sole a cercare la luce dove l’ombra finisce, a cavalcare l’onda per riposare in superficie, a ritornare nel minaccioso e meraviglioso profondo. Laggiù, dove ogni prova serve a diventare grandi come raccontano le favole, imparerete a non avere paura del buio e a guizzare sicure/i verso luci più intense.

 

 

Category: Costume e società

Lascia un commento