BREVI DI CRONACA NERA

| 30 dicembre 2016 | 0 Comments

(e.l)______Parabita. Era sottoposto al divieto di avvicinarsi alla casa di famiglia, a seguito dei reati commessi in precedenza di estorsione e lesioni personali, ma più volte Dionisio Magistri, 35 anni, non l’ ha rispettato. Per questo motivo è stato rinchiuso nel carcere di Lecce.

Melissano. Affidato in prova ai servizi sociali, non ne aveva rispettato gli obblighi. Così Simone Barbetta, 25 anni, è stato portato nel carcere di Borgo San Nicola.

Melissano. Arrestato e posto ai domiciliari, invece, dove sconterà una pena di tre mesi, Donatello De Curione, 41 anni, imprenditore edile, condannato per non aver versato i contributi di legge degli anni 2006 e 2007 ai suoi dipendenti.

Taviano. Tenta di rubare un motorino, ma viene ‘beccato’ ai Carabinieri. Un ragazzo di 17 anni è finito a Lecce in un centro di prima accoglienza, come disposto della Procura dei Minorenni.

Ugento. Condannato per detenzione abusiva di armi, dopo essere stato sorpreso più di un anno fa con un fucile risultato rubato, Patrizio Causo, 30 anni, si trova ora agli arresti domiciliari.

Ruffano. La Condanna per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, per fatti risalenti oramai a circa quindici anni fa,  è diventata definitiva ed egli deve ancora scontare  un mese e mezzo. Per questo motivo Luca Mariano, 42 anni, è stato arrestato e portato a Lecce nel carcere di Borgo San Nicola.

Ruffano. Sorpresi con tredici grammi di hashish divisi in sette dosi e un bilancino di precisione (nella foto), due giovani, di 19 e 16 anni, sono stati denunciati a piede libero per spaccio.

Supersano. Non si fermano all’ ALT di un posto di blocco dei Carabinieri, e, prima di essere raggiunti, riescono a fuggire a piedi, dileguandosi nell’ oscurità dei campi, dopo aver abbandonato l’ auto su cui viaggiavano. Dentro c’ erano un chilo e settecentocinquanta grammi di hashish.

Alliste. Un giovane di 18 anni è stato denunciato a piede libero per spaccio: aveva in casa diciassette grammi di marijuana  e un bilancino di precisione

 

 

 

 

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento