banner ad

LECCE / IL PRE PARTITA / A CATANZARO NEL POSTICIPO DI LUNEDI’ SERA OCCORRE VINCERE PER RESTARE IN TESTA

| 29 gennaio 2017 | 0 Comments

di Antonella Elefante______ Dopo la prima vittoria in casa arriva, per l’U.S Lecce, la prima trasferta del nuovo anno. I giallorossi, infatti, domani sera saranno ospiti del Catanzaro per disputare la ventitreesima partita del campionato di Lega Pro Girone C.

Dalla gara di domani sera mi aspetto una risposta rispetto a quello che abbiamo fatto nell’ultima gara con il Melfi e rispetto a quello che è stato il nostro cammino finora. Bisogna sapere che più il tempo passa più i punti diventano pesanti e le avversarie non ti concedono nulla. A Catanzaro dovremmo disputare una gara con l’approccio che possa determinare il risultato. Scendere in campo sapendo già i risultati delle altre potrebbe essere uno stimolo in più o anche rappresentare una pressione. Il nostro cammino, comunque, deve essere indipendente da quello degli altri, perché sappiamo di poter arrivare alla fine del campionato. Il Catanzaro? Viene da sei risultati utili consecutivi, è una squadra che ha dei valori e non mi faccio ingannare dalla loro classifica. Mercato? La priorità oggi è la partita di domani. Posso dire di essere soddisfatto dell’arrico si Costa Ferreira e di Agostinone” afferma Mister Padalino alla vigilia del posticipo di campionato.

Un’ottima possibilità, per la squadra di Padalino, per portare a casa tre punti  preziosi e raggiungere nuovamente il Matera in vetta alla classifica; il Catanzaro è attualmente terzultimo in classifica e per i giallorossi è quasi vittoria assicurata. In realtà, però, la squadra calabrese è in ottima forma e sicuramente la situazione è più “rosea” rispetto alla partita del girone di andata.

Entrambe le squadre hanno come obiettivo la vittoria: il Lecce per cercare di vincere il campionato e il Catanzaro per evitare la retrocessione.

Intanto è da poco terminata l’ultima partita di questo fine settimana sportivo: il Catania vince 2-0 contro la Reggina e conquista la settima posizione. Ora non ci resta che aspettare l’incontro si domani sera per capire se ci saranno modifiche nelle prime posizioni in classifica che, attualmente, sono occupate da Matera (49) che ha vinto 1-0 contro la Vinonese , Foggia (47) che ha segnato cinque reti contro la Virus Francavililla, aggiudicandosi la vittoria per 5-1 ed in terza posizion c’è proprio il Lecce (46) con una partita ancora da disputare, seguito dalla Juve Stabia che rimane con 44 punti in seguito al risultato negativo contro il Messina (1-0).

Saranno punti preziosi quelli che conquisteranno (se) i giallorossi in questa traferta; punti preziosi che permetteranno alla squadra aalentina di dividere il primato con i lucani.

Come ha affermato Mister Padalino, ci sono due new entry nella rosa giallorossa e sono il giovane Pedro Miguel Costa Ferreira e Giuseppe Agostinone che verranno sfruttati al meglio per poter raggiunge l’obiettivo stagionale. Probabilmente c’è qualcos’altro che bolle in pentola e ci saranno nuovi arrivi per rinforzare ancora di più la squadra, fino a martedì 31.

Category: Sport

Lascia un commento

banner ad
banner ad