banner ad

IN CARCERE PRESUNTO SPACCIATORE LECCESE

| 2 febbraio 2017 | 0 Comments

(a.e.)______Vanno a metter pace fra i due conviventi, chiamati dai vicini per una lite famigliare, ma trovano droga in casa: perciò arrestano lui, e denunciano lei. Questo, in sintesi, l’ intervento dei Carabinieri ieri sera in un’ abitazione del centro storico.

In manette prima e, su disposizione del  pubblico ministero Giovanni Gagliotta, in carcere poi, è finito Alessandro Gallucci (nella foto), 24 anni, di Lecce, con precedenti, con l’ accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio; la convivente è stata denunciata a piede libero in concorso.

Insospettiti  dalle tracce di marijuana presenti sul pavimento, una volta ristabilita la calma fra i due, i militari hanno deciso una perquisizione, e hanno trovato: due bilancini di precisione, due schede magnetiche, seicento grammi di marijuana, cinquantaquattro di hashish e sette di cocaina.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad