banner ad

NOTTATA DIFFICILE SULLA TRATTA BARI – LECCE

| 14 febbraio 2017 | 0 Comments

(a.p.)______La circolazione ferroviaria sulla linea Bari – Lecce, rimasta prima bloccata e poi rallentata per tutta la notte, è tornata normale solo poco prima delle 7.00 di questa mattina, a causa di un incidente successo ieri sera intorno alle 22.30.

Un trattore cingolato abbandonato tra i binari, probabilmente da uno sconsiderato conducente che aveva cercato di attraversarli, sena riuscirci, per evitare un passaggio a livello chiuso, è stato travolto da due treni, il regionale Fasano – Bari, con a bordo sette viaggiatori, e il Frecciargento Roma-Lecce con a bordo settanta passeggeri.

Illesi sia i passeggeri sia il personale di bordo. Ingenti invece i danni ai due treni e all’infrastruttura (binari e impianti di segnalamento).

All’una di questa notte la circolazione è ripresa su un solo binario a senso unico alternato. Dopo l’intervento dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, che hanno lavorato tutta la notte per riparare i danni all’infrastruttura, questa mattina la circolazione è ripresa su entrambi i binari.

Attivato un servizio sostitutivo con bus tra Bari a Lecce.

Coinvolti complessivamente diciotto treni. Registrati ritardi fino a tre ore per due Intercity Notte.

RFI ha sporto denuncia contro ignoti.

Sull’episodio sono in corso le indagini della Polizia Ferroviaria.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad