DESIGN, MODA, E SCRITTURA CREATIVA DEL “BOTTAZZI“ DI TAURISANO IN MOSTRA ALLA CAFFETTERIA NORMAL

| 29 aprile 2017 | 0 Comments

di Stefano Donno______ Sarà fruibile fino a giovedì 4 maggio presso la Caffetteria Normal di Taurisano una singolare mostra che propone alcuni progetti-moda sviluppati dagli studenti dell’Istituto Professionale per i Servizi socio-sanitari e le Produzioni tessili – sartoriali “Filippo Bottazzi” di Taurisano, con due abiti d’esempio, unite inoltre ad alcune composizioni realizzate nell’ambito del laboratorio di scrittura creativa. Attività, seguite dalla docente Giusy Romanello, che danno ampio spazio alla poesia. La mostra si è avvalsa della collaborazione di Pasquale Giuseppe Quaranta, in arte “P40”, e di “Manufatto”.

Il plesso di Taurisano è una delle cinque sedi dell’I.I.S. “Filippo Bottazzi” di Casarano. Numerosi i laboratori attivi, tra cui il Laboratorio di Scrittura Creativa, indispensabile per consentire agli allievi di conoscere meglio se stessi, i propri talenti e le proprie potenzialità attraverso la creazione e la sperimentazione anche di linguaggi altri, magari innovativi e unici, che diventano un unico grande messaggio di sensibilità e bellezza.

I ragazzi del laboratorio di scrittura creativa sono stati autori, negli anni, di una ricchissima produzione soprattutto di testi poetici, ma anche narrativi, che più volte hanno ricevuto encomi e premi nonché riconoscimenti vari. La scuola-laboratorio si struttura come palestra di sapere dove si cerca di integrare il modello curricolare con percorsi educativo-didattici alternativi. Attraverso le attività didattiche proposte, si cerca di stimolare negli alunni il pensiero creativo, promuovendo la cultura delle pari opportunità e della diversità come valorei, essenziali per l’esercizio di una cittadinanza consapevole, responsabile e solidale.

Per quanto riguarda invece il settore Produzioni tessili-sartoriali passione e creatività sono i fili conduttori. I progetti, le collezioni, le sfilate si ispirano all’arte, alla poesia, alla musica, al cinema, ai grandi couturier. Le idee incontrano il mondo delle tendenze più cool del momento, coniugando l’utilizzo di materiali da riciclo con la riscoperta delle tradizioni salentine.

Category: Cultura, Eventi

Lascia un commento