FINISCE CON DUE ARRESTI UN TENTATIVO DI FURTO QUESTO POMERIGGIO AL CENTRO COMMERCIALE DI CAVALLINO

| 22 Giugno 2017 | 0 Comments

(e.l.)______Presi. Ci stavano riprovando, oggi pomeriggio al parcheggio del centro commerciale Conad di Cavallino (nella foto), con la loro tecnica consolidata, sempre la stessa: forare una gomma dell’auto prescelta per il furto, in modo da distrarre il proprietario e, mentre questi è intento a riparare la ruota, svaligiare la vettura rubando borse e valori lasciati incustoditi. Secondo i Carabinieri di Cavallino, ha messo a segno nei mesi scorsi molti furti del genere. Determinanti per le indagini sono state lo studio delle immagini di alcuni sistemi di videosorveglianza ed altri accertamenti investigativi che ne hanno indicato modalità d’azione e tecnica usata.

Questo pomeriggio i militari li aspettavano, e quando li hanno avvistati, li hanno arrestati. Si tratta di due fratelli napoletani, Francesco, 39 anni, e  Davide, 29 anni, Ioio (nelle foto), entrambi pregiudicati.

Ritenuti responsabili di tentato furto aggravato, sono stati condotti presso il carcere di Borgo San Nicola, a disposizione del sostituto procuratore della Repubblica di Lecce, Stefania Mininni.

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento