INCIDENTE SUL LAVORO, DRAMMATICA MORTE DI UN MARITTIMO VENEZIANO A TARANTO

| 6 Ottobre 2017 | 0 Comments

di Emanule Lezzi______

Un marittimo di 45 anni, Alfredo Chiereghin, di Chioggia, dipendente di una azienda veneziana, è morto ieri sera in un drammatico incidente sul lavoro. Era su di un pontone, impegnato in lavori di dragaggio del fondale, al porto di Taranto, quanto hanno cedono i cavi d’acciaio di sostegni alla chiatta, che lo hanno travolto, uccidendolo sul colpo. Inutili i soccorsi.

La magistratura ha aperto un’ inchiesta, fino a notte fonda sono stati ascoltati tutti i presenti sul posto.

Un’ altra inchiesta, tecnico – amministrativa, è stata aperta dalla Marina Militare.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento