IL VENERDI’ SERA DELLA SPESA ‘CONSAPEVOLE’

| 12 Ottobre 2017 | 0 Comments

(a.r.)______Continuano gli appuntamenti settimanali con il Gas – Mercato Contadino di Oltre Mercato Salento che il 13 ottobre, come ogni venerdì, dalle 18.30 alle 20.30, con ingresso libero, anima le Manifatture Knos di Lecce, in via Vecchia Frigole 36, con le sue coloratissime bancarelle per una spesa consapevole, bio e a km0.

Un momento che negli anni è diventato una vera e propria festa del buon cibo e un’occasione di incontro nella grande piazza centrale del Knos, dove è possibile acquistare prodotti naturali e biologici – pane e prodotti da forno di solo grano senatore cappelli, farine di cereali vari, un vasto assortimento di peperoncini, olio extravergine, conserve, vino, formaggi, frutta e ortaggi di stagione e molto altro – direttamente dai produttori a prezzi accessibili senza dover raggiungere le singole aziende agricole nella propria sede.

Un appuntamento dedicato ai consumatori in cerca di prodotti sani e di qualità, ai produttori attenti ai diritti dell’uomo e della natura, ai semplici interessati o curiosi.

Il Gruppo d’Acquisto Solidale (GAS) di Oltre Mercato Salento riunisce consumatori consapevoli che hanno stretto una relazione di fiducia con piccoli produttori salentini che utilizzano tecniche agricole e processi produttivi sostenibili, avendo a cuore l’ambiente e il territorio, la salubrità dei propri prodotti, il rispetto dei lavoratori, la biodiversità, la collaborazione e le reti di economia solidale. Per aderire al GAS come produttoree scrivere a info@oltremercatosalento.org.

Un’economia basata su relazioni rispettose delle persone e dell’ambiente. Oltre Mercato Salento sostiene le buone pratiche di produzione, i gruppi d’acquisto solidali, le piccole distribuzioni organizzate, la condivisione delle conoscenze, il recupero degli antichi mestieri, e accoglie chiunque voglia scambiare tecniche, arti e saperi. Diffonde la cultura dello sviluppo sostenibile e applica le metodologie dei sistemi di garanzia partecipata per dare credibilità alle piccole aziende che producono in modo eco-compatibile. Organizza eventi sui temi dell’economia solidale e sui prodotti artigianali e alimentari a filiera corta.

Category: Cronaca

Lascia un commento