banner ad

MATERA-LECCE/ IL PRE PARTITA/ CON DRUDI E COSENZA OUT, LIVERANI DEVE REINVENTARE LA LINEA DI DIFESA

| 20 ottobre 2017 | 0 Comments

di Laura Ricci____

Alla vigilia di un big match come quello che domani prenderà vita tra Matera e Lecce allo stadio XXI Settembre- Franco Salerno alle ore 20.30, l’attesa intorno a un evento del genere, importante anche in termini di classifica, si fa sentire.

Il Lecce- Dopo la scia di vittorie consecutive da quando il nuovo mister siede sulla panchina giallorossa, i salentini sono incappati nel primo pareggio della conduzione Liverani nella scorsa giornata contro l’Akragas, al termine di un match ricco di occasioni per il Lecce, molto sfortunato sotto porta.

La testa della classifica ha mantenuto i colori salentini con venti punti, ma il Catania che segue a meno uno ha ancora un match da recuperare. Sarà importante domani non inciampare e portare a casa il sacco pieno per non rischiare lo scivolone.

Per la gara imminente il tecnico giallorosso dovrà rimediare alle assenze in difesa dello squalificato Cosenza e dell’infortunato Drudi; la soluzione potrebbe essere quella di accentrare Ciancio al fianco di Marino e posizionare Lepore come terzino al suo posto.

Il centrocampo e l’attacco dovrebbero vedere in campo gli stessi interpreti dello scorso incontro, con Pacilli alle spalle di Caturano e Di Piazza.

L’avversario-  Con diciassette punti, solo tre in meno del Lecce primo in classifica, il Matera di mister Auteri si trova al quarto posto, determinato a fare bene e a scalare la classifica.

Al big match che disputeranno domani in casa, i biancoazzurri arrivano forti di quattro vittorie consecutive, l’ultima ottenuta contro il Catanzaro la scorsa settimana.

Maimone, ex Lecce, dovrebbe essere a disposizione del mister avendo recuperato dall’infortunio; out invece Dungandzic, Corado e Dammacco.

Category: Sport

Lascia un commento

banner ad
banner ad