BREVI DI NERA DEL GIORNO

| 28 dicembre 2017 | 0 Comments

(g.m.)______

Surano. La notte di Natale c’erano state alcune esplosioni di petardi di grosso potenziale, le cui schegge avevano colpito al volto un ignaro passante, provocandogli lesioni, giudicate guaribili in ospedale con una prognosi di otto giorni. I Carabinieri avevano avviato le indagini, e questa mattina hanno denunciato a piede libero quattro persone, ritenute i responsabili: si tratta di quattro giovani del paese, fra i 25 e i 19 anni.

Sannicola. Al termine di specifiche e articolate indagini, questa mattina i Carabinieri hanno denunciato a piede libero una coppia residente a Modena, di Suzzara lui, 46 anni, cittadina moldava lei, 51 anni, che si erano fatti versare sulla postapay loro intestata 500 euro da un giovane del luogo, per il presunto acquisto di un motorino pubblicizzato con un annuncio su di un sito internet, rendendosi poi irreperibili.

Martano. Soggetto al provvedimento di foglio di via obbligatorio, un giovane nigeriano di 20 anni è stato ritrovato di nuovo in paese dai militari dell’ Arma, che lo hanno denunciato per questo a piede libero.

Matino. Trovata in possesso in casa sua di trentatré grammi di marijuana, una giovane di 31 anni è stata denunciata a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Ugento. I soliti ignoti in azione l’ altra notte nella scuola ‘Don Lorenzo Milani’ di piazza Immacolata, da dove sono stati rubati un televisore ed un computer.

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento