FATTI & MISFATTI

| 16 Gennaio 2018 | 0 Comments

(g.m.)______

Lecce. Incredibile e violenta sequenza di scippi ieri sera nel centro storico. Ne sono rimaste vittime a breve distanza di tempo, tra via Idomeneo e via Regina Isabella, tre donne. La prima, una giovane di Poggiardo di 34 anni, è riuscita a non farsi strappare la borsa, reagendo con forza all’ uomo che l’ aveva affrontata mentre camminava a piedi; la seconda, di 56 anni, non ce l’ha fatta a resistere, ed è stata scaraventata per terra, subendo lievi ferite, poi medicate dai sanitari del 118 prontamente accorsi; alla terza, è stato portato via il cellulare.

Le indagini dei Carabinieri sono partite dall’ attento esame delle immagini delle numerose telecamere di video sorveglianza presenti in zona: gli inquirenti sospettano che il responsabile, che è  riuscito a scappare indisturbato tutte e tre le volte, sia sempre lo stesso.

Maglie. Operazione straordinaria di controllo del territorio da parte dei Carabinieri, estesa ai comuni limitrofi, nelle ultime tre notti Il bilancio è di una persona denunciata a piede libero per aver dato false generalità ai militari; dieci, per guida in stato di ebrezza, con conseguente e simultaneo ritiro della patente; come agli otto trovati al volante sotto l’ effeto di drgoghe.

Category: Cronaca

Lascia un commento