banner ad

Archive for aprile 13th, 2018

OCCHIO SUL CINEMA EUROPEO: IL BATTITO PSICANALITICO DI KIM ROSSI STUART

OCCHIO SUL CINEMA EUROPEO: IL BATTITO PSICANALITICO DI KIM ROSSI STUART

| 13 aprile 2018 | 0 Comments

di Annibale Gagliani______ Non puoi interpretare l’emblema della ribellione, la personificazione della rabbia, se non hai una sensibilità nettamente sopra la media. Non puoi interpretare un parafulmini della giustizia, un uomo divorato dai conflitti interiori, se il metodo di immedesimazione non è totale. Kim Rossi Stuart lo può fare. Grazie alla sua empatia atavica, figlia […]

continua...

FORMAZIONE DEL NUOVO GOVERNO, LA SITUAZIONE AGGIORNATA / CONCUSO PURE IL SECONDO GIRO DI CONSULTAZIONI CON LO STESSO STALLO DEL PRIMO

FORMAZIONE DEL NUOVO GOVERNO, LA SITUAZIONE AGGIORNATA / CONCUSO PURE IL SECONDO GIRO DI CONSULTAZIONI CON LO STESSO STALLO DEL PRIMO

| 13 aprile 2018 | 0 Comments

(g.p.)______Concluso in mattinata il secondo giro di consultazioni istituzionali per la formazine del nuovo esecutivo. Sostanzialmente, con un nulla di fatto, nel senso che non sono emerse novità rispetto alla situazione di stello emersa dopo il primo turno: il centro destra rivendica l’ incarico per la coalizione unita, lo stesso Di Maio per il M5S, […]

continua...

RISOLTO UN ALTRO PROBLEMA, QUELLO DEL COSI’ DETTO TRASPORTO SUBURBANO DA E PER LECCE CITTA’. AL SOLITO, PERO’, SOLTANTO NELLE ‘VELINE’ DEI COMUNICATI STAMPA

RISOLTO UN ALTRO PROBLEMA, QUELLO DEL COSI’ DETTO TRASPORTO SUBURBANO DA E PER LECCE CITTA’. AL SOLITO, PERO’, SOLTANTO NELLE ‘VELINE’ DEI COMUNICATI STAMPA

| 13 aprile 2018 | 0 Comments

(g.p.)______”Sorridente”, come è sottolineato in stile Minculpop, agiografia da Istituto Luce, nella dida di una delle foto che l’ ufficio stampa del Comune ha mandato, a corredo del comunicato stampa pomposamente intitolato “Dodici comuni, un unico servizio di trasporto  pubblico suburbano: sottoscritto il protocollo di intesa tra i sindaci”. BEEP uno pensa, finalmente si può […]

continua...

‘RETATA’ DI PRESUNTI SPACCIATORI DAVANTI LA STAZIONE FERROVIARIA DI LECCE. PAURA AD ARNESANO PER UNA BOMBA DAVANTI UN’ ABITAZIONE PRIVATA

‘RETATA’ DI PRESUNTI SPACCIATORI DAVANTI LA STAZIONE FERROVIARIA DI LECCE. PAURA AD ARNESANO PER UNA BOMBA DAVANTI UN’ ABITAZIONE PRIVATA

| 13 aprile 2018 | 0 Comments

(v.c.)______ Sei persone arrestate, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e per violazione degli obblighi cui erano sottoposti, e otto denunce a piede libero per vari reati, sono i risultati principali di un’ operazione straordinaria di controllo del territorio condotta dalla mattina di ieri, all’ alba di oggi, dai Carabinieri in tutta […]

continua...

IL LIBRO DI LORENZO MARSILI A LECCE SABATO 14

IL LIBRO DI LORENZO MARSILI A LECCE SABATO 14

| 13 aprile 2018 | 0 Comments

(s.d.)______Sabato 14 aprile, alle ore 18.00, presso la sede di Lecce Bene Comune, la Macelleria Sociale di via Siracusa 110, nella zona 167/B, Lorenzo Marsili (nella foto) presenta il libro scritto con Yanis Varoufakis “Il terzo Spazio, oltre establishment e populismo”, edizioni Laterza (2017). Dialogheranno con l’autore Guglielmo Forges Davanzati e Michele Carducci, docenti rispettivamente di Economia politica e […]

continua...

CONVEGNO SUGLI ULIVI A MARTANO SABATO 14

CONVEGNO SUGLI ULIVI A MARTANO SABATO 14

| 13 aprile 2018 | 0 Comments

(e.l.)______IL PASSATO PER IL FUTURO- TERRITORIO E AMBIENTE- LE PATOLOGIE DELL’ULIVO NEL SALENTO- EXCURSUS TRA IL PRESENTE E LA STORIA sono i temi del convegno “L’ ulivo e le sue fitopatie dall’ antichità ad oggi” che si terrà a Martano, presso la sala Ipogea, in piazza Caduti, sabato 14 aprile alle ore 17.00. Il programma prevede, dopo […]

continua...

LECCE VISTA DAGLI SCRITTORI CONTEMPORANEI / 1 – ERNESTO ALVINO E LA SUA “città inconsueta”

LECCE VISTA DAGLI SCRITTORI CONTEMPORANEI / 1 – ERNESTO ALVINO E LA SUA “città inconsueta”

| 13 aprile 2018 | 1 Comment

di Raffaele Polo______ ‘Un giorno a Lecce, città inconsueta’ risale al 1971 o giù di lì. Io credo che Ernesto Alvino avesse da tempo lo scritto (battuto a macchina, come la migliore tradizione di chi scriveva allora, in più fogli di carta sottile intervallata dalle carte copiative e magari con il nastro di inchiostro blu) […]

continua...

banner ad
banner ad