banner ad
banner ad

CONTROLLI DELLA POLIZIA NELLA NOTTE

| 11 ottobre 2018 | 0 Comments

(e.l.)_______Gli agenti della Questura di Lecce impegnati questa notte in un servizio straordinario di controllo del territorio, con particolare riguardo alla zona della stazione ferroviaria.

Setacciate le zone di Piazzale O. Massari, Viale Oronzo Quarta, Via Don Bosco, Via Martiri d’Otranto, Via Lombardia, Via Montello, Via Vittorio Veneto, Via Diaz, Via De Jacobis, Via Di Petraglione; e le zone limitrofe di Via Massaglia, Via Casavola, Via Vanvitelli, Via Leone De Castris e Via Monteroni.

Sono state controllate complessivamente quarantanove  persone,  di cui dodici con precedenti di polizia.

Sono state elevate due sanzioni amministrative nei confronti di due uomini che sono stati sorpresi a bordo delle proprie autovetture mentre erano appartati con due prostitute.

I controlli hanno interessato anche le aree interne del parcheggio della stazione ferroviaria, dove è stata segnalata la presenza di un cittadino extracomunitario che dormiva su un giaciglio improvvisato  tra cumuli di immondizia e scarti di ogni genere.

L’ altra sera, sempre in viale Oronzo Quarta erano stati identificati tre giovani che bivaccavano sui gradini del Palazzo INAIL.

Dagli accertamenti è emerso che dei tre, due erano extracomunitari e precisamente un tunisino ed un libico, entrambi in regola con il permesso di soggiorno, e la terza persona era una ventenne leccese, che subito manifestava segni di insofferenza alla presenza dei poliziotti.

Dal successivo controllo è stato scoperto che la ragazza nascondeva un involucro in cellophane di colore giallo contenente circa quattro grammi di marijuana.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata e la giovane segnalata alla Prefettura per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad