banner ad

Archive for febbraio 10th, 2019

IL CONVEGNO LIONS SU UNIVERSITA’ E TERRITORIO

IL CONVEGNO LIONS SU UNIVERSITA’ E TERRITORIO

| 10 febbraio 2019 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. Wojtek Pankiewicz (nella foto, secondo da sinistra, dopo l’Arcivescovo Michele Seccia, e prima di Vincenzo Zara, Roberto Burano, Pierfranco Tantillo, Andrea Romano, Roberto Fatano) ci manda il seguente comunicato.______ UNIVERSITA’ E TERRITORIO STAMATTINA NE HANNO DICUSSO I LIONS AL PRESIDENT Il Lions International, sempre attento ai problemi del Territorio e impegnato […]

continua...

QUENTIN NON SBAGLIA UN COLPO…

QUENTIN NON SBAGLIA UN COLPO…

| 10 febbraio 2019 | 0 Comments

(e.l.)______ Brillante operazione antidroga dei Carabinieri del Nucleo Operativo di San Vito dei Normanni, conclusasi con il sequestro di un ingente quantitativo di marijuana, e due arresti. Insieme ai militari, protagonista ancora una volta lui, il ‘collega’ Quentin, delle unità cinofile di Modugno, splendido esemplare di pastore tedesco (nella foto) che non sbaglia un colpo. In manette, […]

continua...

CALCIO, SERIE B, AGGIORNAMENTI

CALCIO, SERIE B, AGGIORNAMENTI

| 10 febbraio 2019 | 0 Comments

(Rdl)______Si sono appena concluse le due partite di questo pomeriggio. A Foggia, Foggia e Pescara 1 a 1, padroni di casa in vantaggio allo scadere del primo tempo con Deli, pareggio al quarto d’ora della ripresa di Mancuso (nella foto) su rigore. A Livorno, Livorno batte Cosenza 2 a 0, gol di Giannetti al 48′ […]

continua...

GIOVANE DI 34 ANNI MUORE IN MOTO

GIOVANE DI 34 ANNI MUORE IN MOTO

| 10 febbraio 2019 | 0 Comments

(e.l.)______La tranquilla mattinata invernale del Salento porta un’altra tragedia, un’altra vittima per incidente. E’ morto un giovane di 34 anni, Samuele Stomeo, di Melpignano. Lascia la moglie e un figlio piccolissimo. Andava in moto, specialità “enduro”, di cui era appassionato, allenandosi per le prossime competizioni cui avrebbe partecipato, vicino la pineta di Frassanito (nella foto), […]

continua...

SANREMO E’ SEMPRE SANREMO? MAH…MOOD CHI?

SANREMO E’ SEMPRE SANREMO? MAH…MOOD CHI?

| 10 febbraio 2019 | 1 Comment

di Giuseppe Puppo______Dedicato a quelli che pensano ancora che il Trap sia sempre Giovanni Trapattoni. Dedicato a Matteo Salvini: è impossibile non leggere il significato politico del risultato di questa notte, e meno male che questa volta, a detta del cantante che da grande ha voluto fare il presentatore, come il precedente della precedente generazione, […]

continua...

ALLA SCOPERTA DELL’ ITALIA DI SERIE B – 12 / VENEZIA

ALLA SCOPERTA DELL’ ITALIA DI SERIE B – 12 / VENEZIA

| 10 febbraio 2019 | 0 Comments

(g.p.)______Una città tra le più famose al mondo, che sopravvive a sè stessa. Secoli di storia, di dominio sui mari, di possedimenti lungo le coste dell’ Adriatico e pure dello Jonio, fino in Grecia, e, sulla penisola, per buona parte del Nord, fino alla porte di Milano. Marco Polo e Carlo Goldoni, tanto per fare […]

continua...

FOIBE, IL GIORNO DEL RICORDO: UNA TRAGICA PAGINA DI STORIA CHE NON SI RIESCE PIU’ A NASCONDERE

FOIBE, IL GIORNO DEL RICORDO: UNA TRAGICA PAGINA DI STORIA CHE NON SI RIESCE PIU’ A NASCONDERE

| 10 febbraio 2019 | 0 Comments

“Dall’autunno del 1943 al 1947 oltre diecimila persone furono gettate vive nelle “foibe”, delle grandi feritoie, delle voragini naturali nel Carso, per volere del Maresciallo Tito e dei suoi partigiani. Queste cavità diventarono le tombe di uomini, donne, sacerdoti, militari, bambini…legati tra di loro con un filo di ferro: una fucilata alla prima persona della […]

continua...

DOMENICA 10 FEBBRAIO/GIORNO DEL RICORDO – (video sulle Foibe – cliccare sulla prima parola “Giorno”)

DOMENICA 10 FEBBRAIO/GIORNO DEL RICORDO – (video sulle Foibe – cliccare sulla prima parola “Giorno”)

| 10 febbraio 2019 | 0 Comments

GIORNO DEL RICORDO Secondo le recenti stime, le vittime dell’eccidio delle Foibe furono tra  le diecimila e le trentamila: un dato di certo molto vago, frutto del silenzio che per circa un cinquantennio ha circondato il ricordo di tale massacro. Ad essere uccisi non furono solo fascisti e avversari politici, ma anche e soprattutto civili, […]

continua...

banner ad
banner ad