banner ad

ALTRO CASO DI STALKING A BRINDISI

| 22 aprile 2019 | 0 Comments

(e.l.)______La Corte di Appello di Lecce ha disposto la custodia cautelare agli arresti domiciliari a carico di un uomo di 48 anni, di Brindisi, eseguito dalla Squadra Mobile della locale Questura (nella foto) con l’accusa di atti persecutori.

Il provvedimento è arrivato a seguito di reiterate denunce presentate dalla ex convivente: la vittima ha dichiarato che il suo ex compagno, sia pur sottoposto a una serie di misure limitative, continuava imperterrito a recarle molestie, e anche alla loro figlia minore, come confermato dalle successive indagini della Polizia di Stato.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad