banner ad

FURTO DI RAME, SETTE ARRESTI

| 31 maggio 2019 | 0 Comments

(e.l.)______Sgominata una banda di ladri di rame. I Carabinieri li hanno colti sul fatto e li hanno arrestati in flagranza di reato con l’accusa di furto aggravato. Si trovano ora in carcere. Si tratta di Gianni Caraccio, 21 anni, di Galatone; Rocco Caraccio, 38 anni, di Seclì, con precedenti; Pasquale Storino, 43 anni, di Seclì; Roberto Caraccio, 44 anni, di Galatone, con precedenti; Alì Salmé, 41 anni, di nazionalità tunisina, residente a Galatone; Elyoubi Badr, di nazionalità marocchina, residente a Galatone; Mohamed Rovaly, 26 anni, di nazionalità marocchina, residente a Galatone, sorpresi con venticinque quintali e mezzo di cavi di rame appena trafugati da un impianto fotovoltaico di Nardò. Denunciate a piede libero altre due persone, un minore, e un altro giovane marocchino.

 

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad