banner ad

‘A LECCE CITTA’ TASSE PIU’ ALTE’

| 14 giugno 2019 | 0 Comments

(Rdl)______Lecce, 14 giugno 2019. “Scade lunedì 17 giugno il termine di pagamento dell’acconto Imu-Tasi 2019: il primo con la ‘leva fiscale’ sbloccata. A Lecce-città, l’esborso-medio sarà di 621 euro per le seconde case, lo stesso importo del 2018. Rispetto al dato medio nazionale, le famiglie leccesi verseranno 86 euro in più. Secondo lo studio realizzato dal nostro Servizio Politiche Territorial, nel capoluogo salentino la forbice si allarga sino a 1.701 euro per le prime case di lusso, contro una media nazionale di 1.305 euro. 

Anche quest’anno è in arrivo un mini-salasso soprattutto per lavoratori dipendenti e pensionati, che rappresentano il 76 per cento dei proprietari di immobili diversi dall’abitazione principale e sono dunque i soggetti più penalizzati da questa imposta”.

Lo ha dichiarato questa mattina in un comunicato stampa inviato ai mass media il segretario generale Uil Lecce, Salvatore Giannetto (nella foto).

 

Category: Cronaca, Politica

Lascia un commento

banner ad
banner ad