banner ad

LE PIU’ CELEBRI ARIE DELLA LIRICA HANNO SALUTATO IERI A NARDO’ L’INAUGURAZIONE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLE ARTI DIRETTO DAL MAESTRO SALVATORE CORDELLA

| 17 giugno 2019 | 0 Comments

(a.d.s.)______Con il consueto appuntamento di “Accademia in Festival” presso l’Arena dell’Oasi Tabor a Nardò, il Festival Internazionale delle Arti ha inaugurato ieri (nella foto) la sua ottava edizione, all’insegna del bel canto, per dare risalto alle tre espressioni più tradizionali dell’arte, musica, pittura e lirica, accompagnate da prosa, danza, light design, ed enogastronomica.

 

Il primo dei sei appuntamenti previsti ha visto ieri sera gli allievi dell’Accademia Lirica “Germogli D’Arte” raccontare in musica con trasporto ed emozione il loro percorso formativo annuale.

La scuola, nata tre anni fa sotto la guida del Maestro Salvatore Cordella, direttore artistico della rassegna salentina, accoglie e forma talenti della lirica, ne affina le tecniche ed esalta ogni personale peculiarità vocale.

Gli artisti sono stati accompagnati al pianoforte dai Maestri Vincenzo Rana, SvetlanaRinkova e Antonio Manni, per la regia di Rosangela Giurgola e coadiuvati nelle scene dall’attrice Federica Rizzo in un concerto delle più belle arie del repertorio lirico dal Don Giovanni di Mozart alla Cavalleria Rusticana di Mascagni, fino al Donizetti di Elisir d’Amore e Don Pasquale, concludendo sulle suntuose note della Chansonne Bohème di Carmen per un finale da grandi applausi.

 

Nel corso della serata sono state consegnate le borse di studio dell’iniziativa di raccolta fondi “Adotta un germoglio”, con il giovane talento dell’Accademia il soprano Miriam Cicotti insignita del Premio “Germoglio d’Arte”, che potrà debuttare il 7 luglio durante il Gran Galá conclusivo del Festival.

 

L’incontro con ognuno dei protagonisti dell’Accademia è stato un incontro bellissimo – racconta Miriam – è stata un’avventura in cui ho creduto molto, un sogno che seguivo da tanto, ma se non ci fosse stato il Maestro Cordella a sostenermi in questo cammino a 500 km di distanza e tra le aule dell’accademia e quelle della classe in cui insegno non so se ce l’avrei fatta. Ora sto a quello che accadrà.”

 

Grazie alla nostra Accademia riusciamo a dare ai nostri ragazzi un’infarinatura di quello che sarà il mondo della lirica. Non possiamo sapere se tutti proseguiranno su questa strada – rivela il Maestro Salvatore Cordella – ma sono certo che “Germogli d’Arte” costituisca una grande emozione attraverso il cammino di ognuno di loro. Molti di loro sono debuttanti ed è questa emozione che ci ripaga di ogni impegno profuso affinché questa scuola sia per loro anche e soprattutto scuola di vita”. ______

LA RICERCA nel nostro articolo del 6 giugno scorso

APPLAUSI. ALLA BELLEZZA DELLA CULTURA. AL VIA NEL SALENTO IL PRESTIGIOSO FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLE ARTI DA DOMENICA 16 GIUGNO, FINO AL 7 LUGLIO

 

 

 

 

Category: Cronaca, Cultura, Eventi

Lascia un commento

banner ad
banner ad