MARTEDI’ 1 ANCHE A LECCE LA GIORNATA INTERNAZIONALE DEL CAFFE’. IN PROGRAMMA AL MUSEO CASTROMEDIANO TANTE INIZIATIVE, DEGUSTAZIONI E LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA MISCELA IN CIALDA DELLA QUARTA

| 29 settembre 2019 | 0 Comments

di Raffaele Polo______

Spesso ci chiediamo cosa prenderemmo al bar, se non avessimo conosciuto il caffè…

E proprio in occasione della Giornata internazionale del caffè che si celebra il primo ottobre in settanta Paesi del mondo, Artem propone un pomeriggio interamente dedicato al caffè, ad ingresso libero, presso il Museo Castromediano di Lecce, in viale Gallipoli 30, per scoprirne la storia e per degustarne le diverse varietà.

 

Si parte alle ore 15.00 con la degustazione della nuova miscela in cialda Quarta Caffè spa – l’azienda salentina che da quattro generazioni è riconosciuta come una delle migliori torrefazioni italiane – da consumare durante l’arco del pomeriggio.

Saranno offerti con le miscele anche dei dolci al caffè preparati da Zenzero gastronomia. Alle ore 16.00 e 17.00 saranno incentrati sul caffè anche i consigli letterari di libri selezionati da Liberrima, la libreria leccese che dal 1993 persegue l’idea di una costruzione di un ambiente culturale per la nascita, la ricerca, l’approfondimento e il confronto delle idee.

Libero accesso anche ai più piccoli che nel potranno partecipare alle attività laboratori ali.

Alle ore 20.00 la “pittura aromatica” dell’artista salentino Michele Palano che dipingerà con caffè, accompagnato dalla selezione musicale di Drooma Rice con ritmi che spazieranno tra chill hop, broken beat e soul music contemporanea.

A seguire, in conclusione del pomeriggio dedicato all’oro nero, la bartender dello storico Bar Moro di Lecce, Marianna Castrignanò, offrirà una degustazione con particolari cocktail al caffè e il tradizionale liquore Avio al Caffè Quarta, prodotto artigianalmente con caffè Quarta e addolcito con sciroppo di manioca, in abbinamento a finger food dolci e salati preparati utilizzando spezie, essenze e prodotti tipici del territorio salentino.

 

 

Category: Costume e società, Cronaca, Cultura, Eventi

Lascia un commento

banner ad
banner ad