banner ad

VASTA OPERAZIONE ANTIDROGA DEI CARABINIERI, ECCONE IL RESOCONTO E GLI ESITI PRINCIPALI: SETTE ARRESTI

| 10 ottobre 2019 | 2 Comments

(e.l.)______Vasta operazione anti droga dei Carabinieri, del resto quotidianamente impegnati sul fronte del contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari del Comando provinciale di Lecce hanno organizzato oggi un servizio speciale, con l’ausilio di un elicottero e di due unità cinofile.

Eccone il resoconto.

In zona Masseria Li Manzi, è stato arrestata in flagranza di reato, e portata in carcere, Marcella Masiello, 49  anni, di San Pietro Vernotico, residente a Surbo, che era già ai domiciliari, trovata in possesso di undici grammi e mezzo di cocaina, suddivisi in ventiquattro dosi.

A Lecce è stata arrestata, e portata in carcere, su ordinanza emessa dalla Procura della Repubblica, Maria Dell’Anna, 38 anni, che deve scontare una pena di tre anni e dieci mesi per associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

 

Su ordinanza del Tribunale, dall’affidamento in prova ai servizi sociali, revocatogli in seguito a violazioni riscontrate, agli arresti domiciliari, invece, Marcello Impellizzeri, 31 anni, di Lecce, condannato a nove anni e dieci mesi per una serie di reati, fra cui detenzione e cessione di droga.

A Racale è stato arrestato in flagranza di reato Simone Minutello, 31 anni, sorpreso a cedere otto decigrammi di cocaina a Ines Stamerra, 28 anni, anch’ella arrestata in quanto sottoposta al regime di sorveglianza speciale con obbliGo di dimora a Melissano; posti entrambi ai domiciliari.

A Cutrofiano è stato arrestato Salvatore De Donatis, 66 anni, trovato in possesso, nel casolare di sua proprietà, di ottocentosessantuno grammi di marijuana, un bilancino di precisione, polvere da sparo, piombini per cartucce, e una pistola semiautomatica con relative munizioni. Anch’egli posto ai domiciliari.

A Melpignano è stato arrestato Luigi Golia, 57 anni, con precedenti, trovato in possesso nella sua villa di campagna di duecentodue grammi di cocaina, due bilancini di precisione e 1.00 euro in banconote di piccolo taglio. Portato nel carcere di Borgo San Nicola.

Category: Cronaca

Comments (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Rita ha detto:

    Polizia e carabinieri arrestano, i giudici e i magistrati liberano e pongono ai domiciliari chi sarà riarrestato da polizia d carabinieri. Così all’infinito? Afasia!

  2. Rita ha detto:

    Polizia e carabinieri arrestano, i giudici e i magistrati liberano e pongono ai domiciliari chi sarà riarrestato da polizia d carabinieri. Così all’infinito? Conviene diventare afasici!

Lascia un commento

banner ad
banner ad