banner ad

LIBRI / I MANCATI GIORNI DI AURELIO LEO

| 17 gennaio 2020 | 0 Comments

(r.p.)______Sabato 18 gennaio 2020, alle ore 18.30, a Tuglie, presso il Museo della Civiltà Contadina del Salento , in piazza Garibaldi, viene presentata la silloge poetica di Aurelio Leo dal titolo “I giorni che mi mancano di te”, edita da Edizioni Esperidi.

Introduce la serata l’editore Claudio Martino, interviene Luigi Scorrano docente e dantista, dialoga con l’autore Gianpiero Pisanello giornalista e autore tv.

Letture affidate all’attore Antonio Calò.

Il volume raccoglie versi che intendono comunicare un dolore: “c’è un padre in ascolto, c’è l’ombra di un figlio perduto. C’è, dappertutto, non solo l’impressione ma la realtà di un’assenza: quella inesorabile procurata dalla morte”.

Aurelio Leo è nato a Tuglie, dove tuttora vive: è laureato in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università degli Studi di Lecce con una tesi su Allen Ginsberg, guru della “beat generation”. Negli anni Settanta e Ottanta ha collaborato con Antonio Verri nella “avventura editoriale” del Pensionante de’ Saraceni ed in Caffè Greco.

Category: Cultura, Eventi, Libri

Lascia un commento

banner ad
banner ad