“Situazione drammatica a Borgo San Nicola”

| 21 febbraio 2020 | 0 Comments

(Rdl)______Protesta questa mattina davanti il carcere di Borgo San Nicola degli agenti della Polizia Penitenziaria (nella foto). In un comunicato unitario firmato da tutte le loro organizzazioni sindacali, chiedono all’ amministrazione centrale di “affrontare la drammatica situazione che attanaglia la nostra regione e la casa circondariale di Lecce”.

Nel documento vengono elencate e documentate le criticità: riduzione del personale protratta negli anni, a fronte di un crescente numero di detenuti (adesso 1.100, a fronte di una capienza prevista di 600); turni di servizio previsti anche per dieci-dodici ore al giorno; sempre nuove e ulteriori mansioni richieste al personale.

Category: Cronaca

Lascia un commento