I CARABINIERI ARRESTANO TRE PRESUNTI SPACCIATORI

| 22 maggio 2020 | 0 Comments

(e.l.)______Tre altre operazioni antidroga dei Carabinieri nel Salento nelle ultime ore.

A Gallipoli è stato arrestato un uomo di 51 anni, visto cedere sette grammi e mezzo di marijuana ad un tossicodipendente, quindi fermato e sottoposto a perquisizione domiciliare, durante cui i militari hanno trovato duecentocinquantasette grammi di marijuana, cinquanta grammi di hashish, 4 grammi di eroina, e 9.410 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio (nella foto).

A disposizione dell’autorità giudiziaria, si trova ora ai domiciliari.

 

In carcere è finito invece Lucio Parrotto, 31 anni, di Casarano, che era già ai domiciliari e che, durante un controllo, è stato trovato in possesso di 79 grammi di hashish e di un bilancino di precisione.

 

Domiciliari invece, come disposto dal pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, per Luca Dell’Anna, 41 anni, di Leverano, arrestato perché aveva in casa otto grammi di cocaina e 5.350 euro in contanti, ritenuti provento di spaccio.

 

 

 

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad