LA POETESSA ELISA LONGO VENERDI’ 28 A LECCE, OSPITE DELL’EDITORE SALENTINO STEFANO DONNO IN UNA SERATA SPETTACOLO DI POESIA CON READING TEATRALE

| 26 agosto 2020 | 0 Comments

(Rdl)______Venerdì 28 agosto, alle 19, a Lecce, al Caffè Astoria, in piazza Italia 28, di fronte Porta Rudiae, si terrà la presentazione del libro Ho sbagliato tutto perché lo vedevo con i miei occhi (i Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno), la nuova opera della poetessa Elisa Longo, che racconta l’amore, la vita e gli sbandamenti rovinosi causati dalla perdita di punti di riferimento.

In collaborazione con Compagnia Teatrale Scena Muta di Copertino e Fondo Verri di Lecce. Presentano l’autrice la poetessa e critica letteraria Chiara Evangelista e il poeta e operatore culturale Mauro Marino.

Letture a cura degli attori di Scena Muta con il Maestro Ivan Raganato, e gli attori Maria Antonietta Vacca, Clara Camisa, Carmen Leo

 

Dopo Buttate la poesia tra le gambe di una donna che passeggia l’autrice Elisa Longo racconta l’amore, la vita e gli sbandamenti rovinosi causati dalla perdita di punti di riferimento. Una poetica che celebra i tentativi, le scelte, le rinunce, gli inciampi immancabili del quotidiano. La poetica di Elisa Longo “…è un guardarsi dentro come solo modo di vedere il reale fuori.” Così scrive Enrico Marià nella prefazione. «I miei tentativi amorosi sono passati dal realismo estremo a scorpacciate di fantasia, ho iniziato a chiedermi se vediamo tutto e solo con gli occhi.»

 

 

Elisa Longo nasce a Tradate in provincia di Varese il 14 maggio 1974 da genitori pugliesi. Cresce e respira l’aria di Panni, un paesino a 800 metri sul livello del mare nel Subappennino Dauno. Si laurea in lingue e letterature straniere all’Università Cattolica di Milano.

Scrittrice di racconti e poesie, partecipa alla prima lettura pubblica a novembre 2017. Il pubblico si incuriosisce e comincia a interessarsi alla sua poetica che sembra emergere dal nulla.

 

Amazon

https://www.amazon.it/dp/B086Y7D4FC/ref=sr_1_5?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=Elisa+Longo&qid=1586703722&s=books&sr=1-5 

______

L’APPROFONDIMENTO nel nostro articolo del 24 aprile scorso

INVITO ALLA LETTURA. ANATOMIA SENTIMENTALE DI ELISA LONGO: RITRATTO DI TESTA, GAMBE, OCCHI E CUORE DELLA POETESSA LOMBARDA, SORPRENDENTE SCOPERTA DELL’EDITORE SALENTINO STEFANO DONNO

 

 

 

 

 

Category: Cultura, Eventi, Libri

Lascia un commento