MODA / MODE – QUEGLI OCCHI TESI E DISORIENTATI

| 31 Ottobre 2020 | 0 Comments

di Elena Vada______

– Come mai non sorride, signora Elena… triste, preoccupata?- … e le sue battute, il buon umore, I commenti divertenti…?

 

“È colpa del tempo nuvolo, la mascherina…” rispondo mesta.

 

Ma, guardando gli occhi della gente che mi interpella, m’ incupisco ancora di più. I loro volti, sono tesi e le polemiche, sui provvedimenti anti-Covid, si moltiplicano, intrecciano, accavallano.
Mille opinioni, tesi, osservazioni, giudizi e tante critiche, diverse e contrastanti.

Un unico parere comune: “Non si capisce più niente!”.

In questa confusione di argomentazioni e proteste, non si sa chi ha ragione o torto e si conclude con una, disperata, constatazione:”È un gran caos, i nostri governanti, hanno tutti torto, perché incompetenti, inefficienti, inefficaci”.

 

Anch’io, reduce da una visita medica specialistica, mi chiedo, il PERCHÉ, di uffici, ambulatori, studi, gabinetti “completamente vuoti”.
(nella foto).

 

Dove sono i malati e quanto dovranno aspettare, per una visita, coloro che hanno bisogno di cure?

 

Potrebbero e dovrebbero bastare, i controlli delle regole, stabilite dai decreti legge:  distanza tra le persone (pazienti),  mascherine chirurgiche, igienizzanti, misurazione della temperatura, guanti in nitrile, divisori in plexiglass (o simili), organizzazione dei turni medici ed infermieristici, per poter assistere, chi ne ha bisogno.

 

Ricordiamo, anche, gli altri problemi:
… ristoratori disperati
… la cassa integrazione che non arriva, per metalmeccanici ed altri lavoratori…
… gli autobus non  sufficienti, al trasporto pubblico, della collettività
… la chiusura di scuole, cinema, teatri
… le violente, manifestazioni di protesta

 

“Non ci resta che piangere” recitavano, Benigni e Troisi.

 

Meglio cambiare discorso.

 

“Parliamo, del TORO che ha vinto 3-1 contro il Lecce..
…   del Grande Fratello VIP, dove si discute di sesso, oroscopo, filosofia e psicologia, mentre il sole “Ha tramontato”… Domani c’è l’eliminazione di un concorrente, chi sarà?”

 

Mi sento così scema, ma torno a sorridere e a far sorridere…

 

Ci vuole coraggio, tanto coraggio, a campare, oggi.

Category: Costume e società, Cronaca

Lascia un commento