PRESUNTO SPACCIATORE DAI DOMICILIARI AL CARCERE

| 12 novembre 2020 | 0 Comments

(e.l.)______Era già agli arresti domiciliari, ora dovrà rispondere anche di detenzione ai  spaccio di sostanze stupefacenti. Su provvedimento della magistratura, è stato portato nel carcere di Borgo San Nicola. Si tratta di un giovane di 29 anni, Alessandro Cazzato, di Lecce.

Questa notte gli agenti delle Volanti della Questura, durante un controllo in casa sua, hanno trovato, abilmente nascosti in diversi punti, un totale di ventisette grammi di eroina, due grammi di cocaina, un bilancino elettronico di precisione e materiale utile al confezionamento di dosi (nella foto).

Category: Cronaca

Lascia un commento