FA UNA RAPINA, MA SI PENTE POCO DOPO

| 14 novembre 2020 | 0 Comments

(e.l.)______L’altro ieri, a pomeriggio,  aveva rapinato il supermercato di via Caudazzo, a Lecce: si era fatto consegnare dalla cassiera, minacciandola con un temperino, 400 euro ed era scappato via a bordo una Punto Fiat nera con targa occultata.

Questa notte si è pentito e da casa ha telefonato al 112 accusandosi del colpo.

Sono intervenuti i Carabinieri del Comando Stazione di Nociglia, che, accertata la veridicità dell’auto – accusa, lo hanno denunciato a piede libero.

Si tratta di un uomo di San Cassiano, del quale gli inquirenti non hanno reso noto le generalità.

Category: Cronaca

Lascia un commento