ADDIO A GABRIELE

| 21 agosto 2021 | 0 Comments

(e.l.)_____E’ un agosto di sangue sulle strade salentine, ormai è un dramma vero e proprio. Sembra una maledizione, soprattutto perché si accanisce contro ragazzi di venti anni.

Sono dieci i morti dagli inizi del mese, dagli inizi di questa settimana sono tre.

Questa notte è toccato a Gabriele Trovatello (nella foto), 22 anni, di Alessano, nato a Palermo e originario di Ustica.

Lavorava come cameriere, tornava a casa a dormire da Specchia sulla provinciale, a bordo della sua Toyota Yaris.

E’ stato un attimo. Per cause non ancora chiarite, ha perso il controllo dell’auto, che, finita fuori strada, si è cappottata più volte  nelle campagne circostanti.

La violenza dei traumi subiti non gli hanno lasciato scampo, quando sono arrivati i sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Tricase hanno compiuto i rilievi utili a stabilire l’esatta dinamica di quando successo e ad accertarne eventuali responsabilità.

Moltissime in queste ore tramite social e siti web le manifestazioni di partecipazione al dolore della famiglia, i genitori e un fratello, che stanno giungendo anche dalla Sicilia, da parte di amici e conoscenti dello sfortunato ragazzo.

Category: Cronaca

Lascia un commento