NOVITA’ DISCOGRAFICHE / I “Cantieri” DI MORIQ

| 21 agosto 2021 | 0 Comments

(g.p.)______ “E’ un pezzo che è nato un po’ per caso.

Ero semplicemente in fase di studio, e scrivevo delle rime su una base trovata in giro, per la precisione proprio quelle all’inizio del pezzo. Continuando, poi, con la stesura, mi è venuta in mente quella rima sui cantieri, che mi è piaciuta talmente tanto da sceglierla come incipit del ritornello e snodo centrale del pezzo. Per la base, invece, mi sono messo a provare la prima strofa su una bozza di strumentale che già avevo sul computer. Visto che il tutto mi stava piacendo, ho continuato a lavorare”.

Così Francesco Morciano, in arte Moriq (nella foto), 23 anni, di Squinzano, presenta il suo singolo, “Cantieri”, uscito subito dopo Ferragosto.

E così prosegue: “Se il beat inizialmente aveva un semplice sound lo-fi hip-hop/R&B ho deciso, poi, di aggiungerci qualche elemento di rottura, come il basso funky che emerge in alcuni punti. Infine, mi è poi venuta l’idea dello scat finale su un riarrangiamento jazz della base per dare un tocco in più”. 

 

Rapper che si è fatto le ossa con diverse collaborazioni con band salentine, ha iniziato a produrre le sue prime strumentali per poter accompagnare la sua voce e al tempo stesso ha cominciato a studiare il sassofono e ad allargare i propri orizzonti musicali in varie direzioni, dal soul al jazz alla musica elettronica.

 

I ‘Cantieri’ che canta qui, sono quelli dei ricordi, alla fine di un amore giovanile, in un brano intimista e nostalgico, con la consapevolezza che certo qualcosa è finito, ma con la determinazione che qualcos’altro ricomincia.

 

Category: Cultura

Lascia un commento