FORTISSIMO AUMENTO DELLE BOLLETTE DELL’ENERGIA ELETTRICA ANNUNCIATO DAL MINISTRO CINGOLANI

| 13 settembre 2021 | 0 Comments

(g.p.)______Ricordate negli anni scorsi i vari Matteo Renzi  (a destra nella foto, del 23 agosto 2019, proprio accanto a Roberto Cingolani, ad un convegno tenuto a Castelvecchio Pascoli), Matteo Salvini, Giuseppe Conte e compagnia cantante di parole in libertà, a proposito dei presunti vantaggi che avrebbe dovuto portare a tutti la costruzione del gasdotto Tap, fra cui la principale sarebbe stata una forte riduzione delle bollette dell’energia elettrica?

Non si è mai vista.

Non solo.

Lo scorso trimestre la bolletta elettrica è aumentata del 20%.

Non basta.

Il prossimo trimestre aumenterà del 40% a far data dal 1 ottobre.

Lo ha annunciato oggi parlando a Genova ad un convegno organizzato dalla Cgil, il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani.

Queste cose vanno dette, abbiamo il dovere di affrontarle”, ha poi aggiunto, senza spiegare come. Finiamo un altro gasdotto? Ce n’è un altro previsto con punto di arrivo a Otranto, tanto per gradire, magari fra poco ci diranno di nuovo che servirà a ridurre il costo delle bollette.

 

Category: Cronaca, Politica

Lascia un commento