NOVITA’ EDITORIALI / LA TRIPLETTA DI BEPPE LOPEZ

| 5 Novembre 2021 | 0 Comments

di Raffaele Polo______

Nei tre romanzi della trilogia ‘Quartiere Libertà’ (Besa Muci, cofanetto, euro 56,00 ) Beppe Lopez (nella foto) racconta un secolo di vita nazionale con tutte le sue luci e le sue ombre.

Sono quattro generazioni di italiani che, con i loro momenti di benessere e di sofferenze, di certezze e di disorientamento, partono ma  sempre tornano in un quartiere popolare di Bari, animato da ricchezza e diversità di personaggi e descritto con una tale vivezza e incisività da diventare simbolico “luogo dell’umanità”.

Un viaggio sentimentale, ma anche culturale e politico, che il lettore si ritrova a compiere quasi in prima persona.

E l’autore Beppe Lopez è nato a Bari, nel 1947, proprio nel quartiere Libertà. Ha esordito come narratore con Capatosta (2000), divenuto subito un importante caso letterario, proseguendo con Mascherata reale (2004), La scordanza (2008) e La Bestia! (2015). Oltre alla brillante carriera giornalistica, ha pubblicato racconti storici e saggi sul giornalismo, ottenendo uno straordinario successo editoriale in particolare con La casta dei giornali (2007). Di notevole rilievo per la cultura e la musica popolare italiana la sua biografia di Matteo Salvatore, ‘L’ultimo cantastorie’ (2018).

Category: Cultura, Libri

Lascia un commento