FINISCE IN CARCERE PRESUNTO SPACCIATORE DI NARDO’

| 8 Novembre 2021 | 0 Comments

(e.l.)______Lo tenevano d’occhio da un po’, sospettando di lui. Sabato notte gli agenti della Polizia di Stato di Nardò sono passati all’azione, quando hanno riconosciuto alcuni tossicodipendenti abituali entrare ed uscire da quella casa del centro e ne hanno fermato uno, che aveva in tasca una dose di cocaina appena acquistata.

A seguito della perquisizione, è stato arrestato l’uomo che vi risiede, Alfredo Oceano, 51 anni, con precedenti specifici, trovato in possesso di tutto il necessario per il confezionamento delle dosi, di quattro cellulari e di 2.700 euro in contanti in banconote di diverso taglio, ritenute provento di spaccio (nella foto).

Si trova ora nel carcere di Borgo San Nicola, come disposto dal pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento