PIANTE DI MARIJUANA COLTIVATE A CIELO APERTO – DENUNCIATO UN 30ENNE DI MARTANO

| 9 Settembre 2015 | 0 Comments

Ben tredici piante di marijuana coltivate in un terreno di campagna. E’ quanto sequestrato dai militari della Guardia di Finanza appartenenti alla Compagnia di Otranto ed alla Tenenza di Maglie nei confronti di un trentenne residente a Martano.
Nell’ambito di un servizio di controllo economico del territorio, una pattuglia ha notato la presenza di diversi arbusti di marijuana nei pressi di una casa situata nelle campagne di Corigliano d’Otranto. Riscontrata l’effettiva presenza di tali piante, i militari, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Lecce, hanno effettuato una perquisizione che ha portato al rinvenimento, oltre che delle piante, anche di quasi 650 gr. di sostanza stupefacente essiccata e di circa 100 gr. di semi della stessa specie.
Dopo ulteriori perquisizioni presso il domicilio e presso altro terreno in agro di Carpignano Salentino nella disponibilità del soggetto, quest’ultimo è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecce.
Le indagini delle Fiamme Gialle proseguono per l’individuazione dei canali di approvvigionamento dei semi dello stupefacente e dell’eventuale mercato di vendita a terzi.

Category: Cronaca

Lascia un commento