banner ad
banner ad

TAM TUUUMB E PIPPI MELLONE SI ALLARGA

| 11 luglio 2018 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. Andare Oltre Italia ci manda il seguente comunicato______

Andare Oltre, il movimento fondato nel Salento da un gruppo di giovanissimi, che ha rielaborato l’esperienza politica della destra eretica attualizzandola e superando i desueti steccati ideologici della destra e della sinistra, cresce velocemente in Puglia e nel resto d’Italia e mette le radici in Abruzzo.
E’ di queste ore l’apertura di un circolo a Lanciano, dove a guidare la comunità locale sarà Umberto Nasuti, architetto e scrittore, molto noto per il suo attivismo culturale.

 

“Con gioia e soddisfazione – dice Pippi Mellone, guida politica del movimento – la comunità di Andare Oltre dà  il benvenuto al circolo di Lanciano, che si presenta già come un successo: cinquanta adesioni ed una guida di prestigio, come quella dell’Architetto Nasuti, al quale si affianca un promotore di grande spessore: il regista e interprete teatrale Stefano Angelucci Marino, intellettuale noto alla critica e al grande pubblico, che ci ha onorati della sua attenzione”.

Il circolo Andare Oltre Lanciano, partito ufficialmente in queste ore, è al lavoro da qualche mese e per stilare un programma di svolta per il territorio di Lanciano e per la zona della Frentania. Proprio per Lanciano sono state individuate cinque macroaree tematiche su cui lavorare al fine di realizzare un programma strategico, capace di imprimere una svolta nella legislatura 2021-2026.
Mobilità, Urbanistica, Cultura e Turismo, Commercio e Contrade sono temi chiave individuati dalla comunità frentana, che si attagliano perfettamente alla visione di Andare Oltre ed esprimono quelle urgenze di cambiamento, innovazione e coesione sociale, sulle quali si fonda il movimento guidato dal sindaco di Nardò e leader del movimento Pippi Mellone.

 

“Abbiamo colto nella capacità politica di una forza giovane e diversa da qualsiasi altra un’occasione imperdibile per svegliare le coscienze e dare un’occasione a giovani preparati”, spiega Stefano Angelucci Marino, che aggiunge: “Andare Oltre punta sulla militanza sociale e politica, ripugna il concetto che ognuno valga uno e investe sulla preparazione politica dei propri uomini e delle proprie donne. Quest’ultime vengono valorizzate in funzione della propria capacità e non, come avviene altrove, per colmare il bisogno politicamente corretto di una quota rosa.
Si distingue dai movimenti antipolitici e dalle liste civiche tradizionali perché è un movimento ultrapolitico, che punta su preparazione e merito e sulla libertà d’azione dei propri riferimenti locali”.

 

Category: Politica, Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Lascia un commento

banner ad
banner ad