banner ad

MALTEMPO / AGGIORNAMENTI

| 29 ottobre 2018 | 0 Comments

(Rdl)______Come riferito a parte, da sabato sera su tutto il Salento si verificano piogge insistite, che si alternano a brevi schiarite, ma soprattutto c’è un vento di scirocco forte, che agita e ingrossa il mare, specie sul versante adriatico.  Le previsioni per i prossimi giorni confermano questa situazione, anzi anticipano un ulteriore peggioramento.

Uguale e anzi peggio in altre zone dell’ Italia, dove ci sono state anche vittime.

Intanto si contano i danni. Vediamo quelli nel Salento.

A Porto Cesareo, uno yacht è andato distrutto, e tre altre imbarcazioni sono rimaste danneggiate, dopo aver rotto gli ormeggi; problemi per un camion con gru a rimorchio intervenuto per recuperare una di esse, ma rimanendo incastrato fra strada e moli.

A Manduria è crollato il rosone della chiesa di Sant’Angelo e la pregevole struttura architettonica è rimasta danneggiata. Altri danni in tutto l’ entroterra fra le province di Taranto, Brindisi e Lecce.

E’ proprio questa la zona più colpita. In particolare nel Brindisino campi e strade allagate, case di campagna, strutture varie  e alberi di ulivo divelte o danneggiati dal vento.

Disagi alla circolazione stradale e ferroviaria.

Danni e disagi in particolare a Latiano, Oria, Francavilla Fontana, Torre Santa Susanna, Erchie e San Vito dei Normanni.

Scuole chiuse in alcuni comuni.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad