PRESA AD OSTUNI GIOVANE PREGIUDICATA CROATA

| 28 agosto 2019 | 0 Comments

(e.l.)_______Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Ostuni hanno arrestato una giovane di 22 anni,  della Croazia. Era ricercata da quattro anni, colpita da mandato di arresto internazionale emesso dall’autorità giudiziaria austriaca per il reato di furti in abitazione, con una condanna a cinque anni, e da un altro mandato dalla Procura della Repubblica di Udine, per un’altra condanna, a cinque anni e sei mesi, sempre per furti in abitazione.

 

I poliziotti l’hanno sorpresa insieme a due connazionali, di 37 e di 18 anni, all’uscita di una palazzina di piazza Ugo La Malfa con arnesi da scasso e di due paia di orecchini in argento.

Portata in commissariato, e accertata la sua vera identità, sono subito venuti fuori i provvedimenti a suo carico.

Si trova ora nel carcere di Borgo San Nicola (nella foto). Gli atti sono stati trasmessi anche al presidente della Corte d’Appello di Lecce che dovrà decidere in merito all’estradizione in Austria.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento