banner ad

LAVORATORI AGRICOLI IN NERO SCOPERTI A MANDURIA

| 14 ottobre 2019 | 0 Comments

(e.l.)______Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Manduria (nella foto) hanno scoperto, in una zona sulla strada statale per Lecce, la presenza di lavoratori italiani e stranieri che prestavano la loro opera senza un regolare contratto di lavoro e che, al termine della giornata lavorativa, dimoravano in alcuni locali attigui a due masserie in pessime condizioni igienico sanitarie .
Tra questi, una donna di nazionalità albanese, adibita alla mungitura di animali, irregolare sul territorio nazionale. ed è stata accompagnata presso l’Ufficio Immigrazione della Questura per tutti gli accertamenti del caso.
I titolari delle due masserie sono stati denunciati a piede libero con le accuse di intermediazione illecita e di sfruttamento del lavoro, e multati per un ammontare di circa 14.000 euro.

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad