Archive for marzo 22nd, 2021

IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DI STUDI ‘I Quaderni Salentini’ AFFRONTA LA COSI’ DETTA ‘QUESTIONE MERIDIONALE’. A leccecronaca.it  LA SPIEGA IL PROFESSOR ENRICO CUCCODORO, CON UN ANELITO DI SPERANZA PER IL FUTURO: “Bisogna infondere coraggio ed entusiasmo, e poi fare sistema, smuovendo anche l’industria culturale”

IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DI STUDI ‘I Quaderni Salentini’ AFFRONTA LA COSI’ DETTA ‘QUESTIONE MERIDIONALE’. A leccecronaca.it LA SPIEGA IL PROFESSOR ENRICO CUCCODORO, CON UN ANELITO DI SPERANZA PER IL FUTURO: “Bisogna infondere coraggio ed entusiasmo, e poi fare sistema, smuovendo anche l’industria culturale”

| 22 marzo 2021 | 0 Comments

di Mariangela Rosato______ “Ahi serva Italia, di dolore ostello,/ nave senza nocchiere in gran tempesta,/ non donna di provincie, ma bordello!”. Il verso dantesco è più che noto e chi ancora non fosse arrivato a studiare il Purgatorio di Dante al liceo, prima o poi, si imbatterà in questo lungo viaggio nella selva oscura con […]

continua...

I TEMPLI DELLA NUOVA ERA

I TEMPLI DELLA NUOVA ERA

| 22 marzo 2021 | 0 Comments

di Raffaele Polo______ Sono solo due i luoghi in cui puoi sostare, in questi giorni di lockdown in zona rossa. Oltre casa tua, naturalmente, puoi andare solo al supermercato oppure in chiesa. E la competizione tra sacro e profano si ripresenta, ancora una volta, in tutta la sua incredibile efficacia. Del resto, i templi dell’era […]

continua...

LE IDEE / SUSSURRI E GRIDA DI VANDANA SHIVA: TUTTI NOI, FIGLI DELLA GRANDE MADRE DELLA NATURA, SIAMO MINACCIATI DALL’ESTINZIONE E DALLA DITTATURA

LE IDEE / SUSSURRI E GRIDA DI VANDANA SHIVA: TUTTI NOI, FIGLI DELLA GRANDE MADRE DELLA NATURA, SIAMO MINACCIATI DALL’ESTINZIONE E DALLA DITTATURA

| 22 marzo 2021 | 0 Comments

(Rdl)______Personalità nota in tutto il mondo, attivista politica e ambientalista, Vandana Shiva (nella foto) si è battuta per cambiare pratiche e paradigmi nell’agricoltura e nell’alimentazione; si è occupata anche di biodiversità, bioetica, e delle implicazioni sociali, economiche e geopolitiche connesse all’uso di biotecnologie. È tra i principali leader dell’International Forum on Globalization, ed è vegetariana. Di nazionalità indiana. Fra i […]

continua...

LE BIBLIOTECHE CHE CONSEGNANO LIBRI A DOMICILIO

LE BIBLIOTECHE CHE CONSEGNANO LIBRI A DOMICILIO

| 22 marzo 2021 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. Tiziana Colluto ci manda il seguente comunicato (nella foto di copertina, una consegna a Taviano)______ IL LOCKDOWN NON FERMA LA LETTURA: Nel Salento sei biblioteche consegnano libri a domicilio in bicicletta e a piedi. Il 27 marzo incontro online su “La Cultura che resiste”.   300 LIBRI GIÀ CONSEGNATI A DOMICILIO CON […]

continua...

LA STORIA / IN DISCOTECA CON TRE ANNI IN PIU’

LA STORIA / IN DISCOTECA CON TRE ANNI IN PIU’

| 22 marzo 2021 | 0 Comments

(e.l.)______Aveva 17 anni, ed essendo minorenne non poteva andare in discoteca. Allora, ha pensato bene di ingegnarsi, ma, come si dice? Il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi… Protagonista di questa storia che risale alla estate scorsa – un periodo che ora noi tutti rimpiangiamo, soprattutto perché allora sembrava tutto finito, dei problemi […]

continua...

QUELLO CHE LE DONNE DICONO (AL TELEFONO)

QUELLO CHE LE DONNE DICONO (AL TELEFONO)

| 22 marzo 2021 | 0 Comments

di Elena Vada______ “Voler scoprire, cosa si dicono, due o più donne al telefono, o in salotto, è come soffiare il naso alle galline!”. Questa saggia locuzione, è del mio vicino di casa, il famoso generale a riposo, che sta rileggendo i suoi memoriali (non sappiamo, ancora, di quale guerra, però) ma vorrebbe capire, girando […]

continua...

NOVITA’ EDITORIALI / IL ROMANZO “L’anno in cui fu inventato il cigno” DI ARDIAN-CHRISTIAN KYCYKU

NOVITA’ EDITORIALI / IL ROMANZO “L’anno in cui fu inventato il cigno” DI ARDIAN-CHRISTIAN KYCYKU

| 22 marzo 2021 | 0 Comments

di Raffaele Polo______ Ecco un altro avvincente romanzo che ci viene dalla ‘Terra delle Aquile’: ambientato in una città sul lago di Ocrida, il romanzo inizia con l’uccisione casuale di un “ubriacone apolitico” sullo sfondo della fine del dominio ottomano. É nell’Albania comunista, però, che, dopo una notte d’amore, uno studente va a nuotare nel […]

continua...