IL COSMIC VEGAN FEST A LECCE DA LUNEDI’ 15

| 13 Agosto 2022 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. Gli organizzatori della manifestazione ci mandano il seguente comunicato______ 

LECCE / dal 15 al 21 agosto 2022 – Biblioteca Bernardini
COSMIC VEGAN FEST – IL FESTIVAL SUL BENESSERE UMANO E PLANETARIOIO VENGO DALLA FORESTA

L’evento olistico più frequentato in Italia è il Cosmic Fest  giunto ad oggi alla 13^ tappa,  si prepara per una programmazione tutta di riguardo. Dal 15 al 21 agosto presso la biblioteca Bernardini/Convitto Palmieri a Lecce, il festival partito completamente dal basso ben 9 anni fa grazie a tantissime collaborazioni, al coinvolgimento delle realtà locali e professionisti di livello internazionale che esprimono ogni anno una stima e fiducia totale verso l’evento, ha ottenuto un meritato successo visto il caparbio impegno di Cosmic Community, realtà ideatrice e produttrice dell’evento. Sarà dal 15 al 21 agosto a Lecce in collaborazione con il Polo Biblio-Museale di Lecce, e diversi altri partners oltre al patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Lecce, e della Città di Lecce.
Il festival  prevede numerose iniziative come concerti, seminari, cinema, conferenze, meditazioni, yoga, astrologia, iniziative sullo sciamanismo, sul benessere, sulla sana alimentazione. Quest’anno sono riservate novità , una forte spinta verso il mondo giovanile tra cui proposte di live djset con artisti di fama internazionale.

E’ questo il caso per esempio di Mose, tra i più seguiti artisti mondiali nell’ambito musicale del remix olistico e che suonerà al Cosmic Fest coadiuvato da altri interventi il 16 agosto.
Il festival ha posto in questi anni l’accento su una proposta che spazia in diversi settori. Chi frequenta il Cosmic Fest si ritrova ogni anno in una vertigine di bellezza e di presenze eccezionali pur nella umiltà delle persone che lo organizzano, un bellissimo gruppo di artigiani sognatori. (Federico De Giorgi, direttore artistico del festival)

Il Cosmic Fest (questo è il nome abbreviato della manifestazione) supporta la crescita delle realtà del territorio grazie anche all’accompagnamento di presenze di caratura mondiale. Anche il grande  Eugenio Bennato (nella foto) ha scelto di suonare nel Cosmic Fest, in una prima data pugliese  dove gli spettatori ascolteranno i nuovi brani del suo ultimo album nella serata del 19 agosto.

Torna il genio delle costellazioni familiari e dello sciamanismo mondiale, Cristobal Jodorowsky in una esperienza di gruppo già tanto attesa dopo il successo dello scorso anno e che vede in questo nuovo appuntamento già da ora una partecipazione eccezionale.

Il Cosmic propone ogni anno la visione di film in primissima pugliese e che rispecchiano le tematiche del festival. Non potevano mancare dei monumenti del cinema spirituale, quali l’ultimo film del regista Thomas Torelli dal titolo IL SENTIERO DELLA GIOIA,  oppure la proiezione di alcuni film in prima visione regionale come per esempio DUNE il film-documentario che ha ispirato la storia del cinema di fantascienza e firmato da Alejandro Jodorowsky. E tra le soprese visive c’è anche “The Big Question” il film prodotto da Mel Gibson e girato durante “La passione”, opera che ora vede finalmente la visione al pubblico pugliese.
Grande attesa per la presenza di Nicoletta Tinti, membro della nazionale di ginnastica ritmica  ai Giochi olimpici di Atlanta e che porterà il pubblico in una storia di eccezionale coraggio e umanità.

La nuova edizione del Cosmic Vegan Fest da quest’anno collabora con nuovi importanti mediapartner, tra cui la più seguita radio pugliese che è Ciccio Riccio che si prepara per una serata finale ricca di festa grazie a interviste, livedjset, e la presenza di musicisti di riguardo (per ora svelato il nome dei Mascarimirì.

“Io vengo dalla foresta” è il sottotitolo dell’edizione di quest’anno che mira a promuovere il contatto con i boschi e le foreste del mondo, nel rispetto delle biodiversità e nella tutela della vita non solo umana ed animale, come suggeriscono le proposte vegan. Ricordiamo che una dieta a base vegetale è quella con meno impatto ambientale soprattutto se bio e a km 0.

Sono più di 150 le iniziative di questa edizione, e che vede tra l’altro la presenza di Cibo Supersonico, il progetto di cucina vegan e gourmet di Francesca e Chiara, che ha spopolato in tutto il mondo vegan e nelle tv nazionali, senza pensare anche alle tematiche lgbt portate avanti dalle stesse protagoniste con grande forza.
Tantissimi altri nomi sono nella attesa programmazione che si potrà trovare sul sito ufficiale www.cosmicfest.it,  quale il percorso spirituale con l’indiano del Kerala Shajeer, oppure il tanto atteso concerto con una delle voci più interessanti del panorama musicale spirituale europeo che è Thea Crudi coadiuvata dall’arpa di Marianne Gubri, oppure la ruota medicina che verrà condotta da Minotauro Shaman che già fece i numeri più alti insieme a Augstin Orèa anni fa nel mondo olistico in puglia.

Tutto questo coadiuvato da un mercatino che proporrà tutti articoli cruelty free quali piatti vegan, artigianato locale, e tanto altro.

Category: Costume e società, Cultura, Eventi

Lascia un commento